Fraccastoro vince con Italgas Reti al TAR Lazio

Lo Studio Fraccastoro, con Giorgio Fraccastoro, Claudio Tuveri e Alice Volino,coadiuvati dal team legale in-house di Italgas, guidato dal general counsel Alessio Minutoli, da Maria Carmela Macrì e da Paolo De Martino, ha ottenuto un importante successo dinanzi al TAR del Lazio nel ricorso promosso dalla società Italgas Reti avverso il provvedimento del Comune di Civitavecchia recante l’adozione del “Regolamento Comunale per la disciplina degli interventi di scavo e ripristino del suolo pubblico e per il rilascio delle relative autorizzazioni”.

Il TAR adito, in particolare, in pieno accoglimento della linea difensiva sostenuta dei predetti legali, ha acclarato che, diversamente da quanto sostenuto dall’Amministrazione, ad Italgas Reti non possono applicarsi le innovazioni contenute nella disciplina degli interventi di scavo e ripristino del suolo pubblico – con più gravosi oneri relativamente ai profili autorizzatori, di calcolo di contributo e di garanzie richieste – stante la piena applicabilità, nel caso di specie, delle previsioni di cui al contratto di concessione per il servizio di distribuzione del gas nel territorio di riferimento e nelle more dell’espletamento della procedura di evidenza pubblica per l’individuazione del nuovo affidatario, in conformità alla disciplina statale attualmente vigente.

In ragione del significativo successo ottenuto dallo Studio Fraccastoro, dunque, le novità regolamentari previste dal Comune di Civitavecchia in materia di scavi e ripristino del suolo pubblico non possono trovare applicazione nei confronti di Italgas Reti, posto che è precluso all’Amministrazione incidere unilateralmente sulla disciplina convenzionale del rapporto concessorio in corso di esecuzione, con alterazione dell’equilibrio sinallagmatico come risultante dall’assetto degli interessi definito dalle parti.

https://legalcommunity.it/fraccastoro-vince-italgas-al-tar-lazio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *